ISCRIVITI

Account Gratis!

Avrai una pagina personale come Poeta con molteplici funzionalità:
  • Invio di illimitate poesie
  • Statistiche della tua attività nel portale
  • Iserire una tua immagine
  • Archivio delle tue poesie
  • Segnalare nella tua pagina personale 10 poesie dal tuo archivio o di altri poeti
  • Richiedere amicizia ad un poeta
  • Inviare messaggi privati ai poeti
  • Commentare le poesie
  • Esprimere meriti alle poesie
  • Vedere gli ultimi commenti ricevuti
  • Ultimi commenti fatti
  • Ultime poesie che ti hanno letto
  • Ultimi meriti che hai ricevuto
  • Ultime poesie scritte
  • Ultime poesie lette
  • Poesie da leggere dei tuoi amici... e molto altro ancora!
Poesie di OGGI
Poesie di ieri
Poesie nell'ultima settimana
Poesie meno recenti
Vitalità
Poeti iscritti: 5.314
Poesie Pubblicate: 187.083
Poesie ultimo mese: 953
Poesie mese corrente: 331
Commenti Pubblicati: 837.572
Letture di Poesie: 1.546.099
Meriti dati: 252.019
ULTIMI 10 POETI ISCRITTI
Il dilettante - 1 livello
#artemaestra - 4 livello
Bettyblues - 4 livello
Gemito Soffocato - 4 livello
Gioiacontraria - 7 livello
Abramo67 - 4 livello
Congle - 4 livello
Cinziacatenabucolo - 2 livello
Antico - 7 livello
Giuls - 2 livello

Le Poesie Pubblicate OGGI

U ammòre de Gesù p’u jènere umane/L’amore d
Pubblicata il 10/04/2020


gesù, nda stu jurne andò se kundèmble
u ammòre tuje devine p’u jènere umane
k’a mòrta tuje ngròce, ajutece
a te amà sèmbe de chjù. Perdune
i pekkate nustre. Te uffrime tutte
de nuje kume atte arreparatóre
d’i pekkate nustre è ce addenucchjame
annanze a’ passjòna tuje pe ce affedà
a’ tuje sanda meserekòrdje. Purtame
‘a kròcia nòstre k’u ‘rgòghje pekkè
sapime k’a suffrènze parte éje
du jì nustre, ma ‘na scèrte nenn’éje.
sekure sime ka Dìje vóle ka sime
kundènde nunustande ‘a suffrènze.
Èsse, kustrungènnece a jì sèmbe chjù
affunne, ‘a bellèzze d’u kambà ce dà.
È ògge, chjùkamaje, k’u virusse
ka pòrte desulazjòne è mòrte
ce sendime chjù vecine a Tè. Faje
k’a Paskua tuje sìje ‘a nòstre
p’arresòrge sóp’a sta tèrre ke nòva vite.

gesù, in questo giorno dove si contempla
il tuo amore divino per l’umanità
con la tua morte in croce, aiutaci
ad amarti sempre di più. Perdona
i nostri peccati. Ti offriamo tutto
di noi come atto riparatore
dei nostri peccati e ci prostriamo
davanti alla tua passione per affidarci
alla tua santa misericordia. Portiamo
la nostra croce con orgoglio perché
sappiamo che la sofferenza è parte
del nostro cammino,ma non una scelta.
siamo sicuri che Dio vuole che siamo
felici nonostante la sofferenza.
essa, costringendoci ad andare sempre più
in profondità, ci manifesta la bellezza della vita.
e oggi, più che mai, col virus
che porta desolazione e morte
ci sentiamo più vicini a Te. Fa’
che la tua Pasqua sia la nostra
per risorgere su questa terra con nuova vita.
  • Attualmente 0/5 meriti.
0,0/5 meriti (0 voti)